Firenze, 3 dic. (askanews) – “Io vedo un’Europa che impone, che è
arcigna, mentre noi vogliamo un’Europa libera”. Lo ha detto Marco
Zanni, europarlamentare della Lega e presidente del gruppo
Identità e democrazia, aprendo a Firenze i lavori della
convention Free Europe con Matteo Salvini.

“Veniamo chiamati distruttori, euroscettici ma la verità è che
siamo gli unici che lavorano in Parlamento per salvare l’Europa,
una Europa di libertà”, ha aggiunto.